CONTATTI:

CENTRO ISADORA DUNCAN

VIA LUDOVICO ANTONIO MURATORI N.3 

24123 BERGAMO - ITALIA

Tel: 035/4281975

Email: info@centroduncan.it

  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook - cerchio grigio

"Qual'è il posto della scuola che preferisci?".

Marco: "Mi trovo bene sul terzo gradino delle scale".

"Perchè proprio il terzo gradino?"

Marco:"E' il più alto rispetto al pianerottolo che viene controllato dalla portineria".

Da lì si vedono tutti i compagni ma non si è visti dagli adulti.

G. Bagni, R. Conserva

formazione

ambito 

scolastico

L'équipe scolastica del Centro Isadora Duncan offre interventi e percorsi dedicati al contesto scolastico e ai diversi attori che ne fanno parte: studenti, genitori e docenti.

L'esperienza pluriennale nel contesto scolastico e la multidisciplinarità dei professionisti coinvolti permettono all'équipe del Centro Isadora Duncan di costruire una risposta attenta ai bisogni dello specifico contesto declinando ogni singolo intervento a partire dalle caratteristiche peculiari e dai bisogni emergenti attraverso il riconoscimento e la valorizzazione delle expertise presenti.

Gli interventi sono rivolti a studenti, genitori e insegnati di Scuole dell'Infanzia, Primarie e secondarie di Primo e Secondo Grado.

INTERVENTI NELLE CLASSI

Percorsi su tematiche specifiche in un'ottica di promozione del benessere e di prevenzione del disagio in relazione ai bisogni emergenti nei diversi contesti del sistema scuola.

Il centro Isadora Duncan offre la propria esperienza di formazione, ricerca e riflessione attorno alle seguenti tematiche:

  • educazione affettiva - relazionale

  • educazione con il proprio corpo

  • orientamento scolastico

  • elaborazione del lutto

  • convivenza nel riconoscimento delle differenze

  • gestione costruttiva del conflitto

  • accoglienza e inclusione

  • metodi di studio

  • interventi di sostegno alle difficoltà scolastiche: difficoltà di apprendimento, scarsa motivazione, difficoltà di attenzione, di integrazione sociale ed emotiva attraverso percorsi mirati sui metodi di studio.

SPORTELLO ASCOLTO STUDENTI      

Lo sportello ascolto studenti è uno spazio a libero accesso situato all'interno del contesto scolastico che offre ai ragazzi la possibilità di sostare, di fermarsi, di riflettere su aspetti importanti o urgenti della loro quotidianità o dei loro vissuti.

SPORTELLO ASCOLTO GENITORI, DOCENTI, ASSISTENTI EDUCATORI

Lo sportello ascolto genitori, docenti e assistenti educatori offre uno spazio di confronto attraverso un'attività finalizzata a sostenere le risorse e le capacità dei diversi soggetti e sottosistemi coinvolti nel sistema scolastico.

 

FORMAZIONE - CONSULENZA - SUPERVISIONE  DOCENTI CURRICOLARI E DOCENTI DI SOSTEGNO

I focus è sugli aspetti psicologici, educativi e didattico- metodologici del processo insegnamento-apprendimento così come sugli aspetti culturali legati all'esercizio del ruolo.

FORMAZIONE E CONSULENZA GENITORI

Le tematiche formative sono relative al ruolo e agli aspetti psicologici ed educativi dello sviluppo.

ALCUNI PROGETTI REALIZZATI NEL CORSO DEGLI ANNI

  • Istituto Comprensivo Rudiano - Anno scolastico 2017/18 - Progetto di formazione genitori.

  • Istituto Comprensivo di Albino - Anno scolastico 2017/18 - Sportello consulenza docenti, genitori e alunni scuola secondaria. Progetto affettività e sessualità nelle classi.

  • Liceo Secco Suardo Bergamo - Anno scolastico 2017/18 - Progetto affettività e sessualità con i ragazzi con grave disabilità.

  • Istituto Comprensivo Gorlago - Anno scolastico 2017/18 - Sportello di consulenza docenti, genitori, alunni. Primaria e Secondaria.

  • Istituto Comprensivo di Azzano - Anno scolastico 2017/18, 2016/17, 2015/16, 2014/15 e 2013/14. Interventi nelle classi della Scuola Secondaria di Primo grado e nella Scuola Primaria di Azzano e Grassobbio. Consulenza docenti, genitori e alunni.

  • Istituto Comprensivo di Gorle - Scuola Secondaria di Primo Grado - Anno scolastico 2016/17, 2015/16, 2014/15, 2013/14, 2012/13, 2011/12, 2010/11. Educazione all'affettività e alla sessualità.

  • Istituto Comprensivo di Treviolo, Scuola Secondaria di Lallio e Treviolo - Anno scolastico 2017/18, 2016/17, 2015/16, 2014/15, 2013/14, 2012/13, 2011/12. Educazione all'affettività, interventi sull'orientamento, sportello ascolto.

  • Scuola Secondaria "Avogadro" di Berbenno - Anno scolastico 2016/17, 2013/14, 2012/13, 2011/12, 2010/11. Educazione all'affettività.

  • Istituto Comprensivo di Ranica, Scuola Secondaria di Primo Grado - Anno scolastico 2012/13. Educazione all'affettività.

  • Istituto Comprensivo Gorlago scuola Secondaria Montello - Anno scolastico 2010/11, 2009/10. Educazione all'affettività.

  • Istituto Comprensivo di Gorlago - Anno scolastico 2010/11, 2009/10, 2007/08, 2006/07. Ciclo di serate formative, incontri con genitori.

  • Comune di Modena - Multicentro Educativo Modena - Formazione rivolta agli insegnanti. L'approccio narrativo nel Counselling scolastico.

  • Istituto Comprensivo Gorlago Scuola Primaria Carobbio degli Angeli - Anno scolastico 2010/11, 2009/10, 2008/09. Consulenza psicopedagogica alle insegnanti. Interventi di counselling con i genitori. Percorsi di educazione socio affettiva. Serate informative rivolte ai genitori.

  • Scuola Primaria Don G. Caproni di Carobbio degli Angeli - Anno scolastico 2008/2009. Laboratorio teatrale "Io sono l'arcobaleno".

  • Istituto Comprensivo Petteni Scuola dell'Infanzia Munari Bergamo - Anno scolastico 2008/09. Progetto di formazione e supervisione: "Pratiche riflessive ed esercizio cooperativo".

  • Liceo "Lorenzo Federici" Trescore Balneario - Anno scolastico 2008/09. Percorsi di educazione all'affettività e alla sessualità.

  • Liceo Scientifico "Mascheroni" Bergamo - Anno scolastico 2007/08, 2006/07. "Emozioni , corpo, cibo. Percorso di prevenzione dei disturbi alimentari per gli studenti".

  • Liceo psicopedagogico "Secco Suardo" Bergamo - Anno scolastico 2007/08, 2006/07. "Emozioni, corpo, cibo. Percorso di prevenzione dei disturbi alimentari".

  • Scuola dell'Infanzia "A. Faccanoni" di Sarnico - Anno scolastico 2006/07. Consulenza psicopedagogica alle insegnanti. Interventi di counselling rivolti ai genitori.

EQUIPE AMBITO SCOLASTICO

Centro Isadora Duncan

  • Paola Bizzozero

  • Silvia Briozzo

  • Giusy Carolei

  • Tullia Fiorentino

  • Guendalina Gualdi

  • Maria Teresa Heredia

COLLABORATORI

Centro Isadora Duncan

  • Pietro Barbetta

  • Michele Capararo

  • Gabriella Erba

​​

  • TULLIA FIORENTINO - psicologa, psicoterapeuta

  • GUENDALINA GUALDI - formatrice, professional certified counsellor

  • MARIA TERESA HEREDIA - formatice, trainer counsellor, supervisor counsellor

PER INFORMAZIONI E APPUNTAMENTI

Tel:035/4281975

Email: info@centroduncan.it

Nella quotidiana pratica sanitaria a volte si sente la necessità di soffermarsi ad analizzare e riflettere sulle storie cliniche dei pazienti, su come si va delineando il rapporto di cura con l'altro.

Si sente il bisogno di uno spazio di confronto con altri professionisti su un piano che sappia includere le storie, le storie dei nostri pazienti e le storie professionali.

ambito 

socio sanitario

L'èquipe sociosanitaria del Centro Isadora Duncan offre percorsi dedicati al contesto sociosanitario e ai diversi attori ad esso correlati, declinando ogni singolo intervento a partire dalle caratteristiche peculiari e dalla domanda espressa dallo specifico contesto. L'esperienza pluriennale e la multidisciplinarità dei professionisti coinvolti permettono all'èquipe del Centro Isadora Duncan di offrire una risposta mirata alle esigenze dei committenti.

Il centro offre interventi di formazione, supervisione, sostegno psicologico e counsellig.

ALCUNI PROGETTI REALIZZATI NEL CORSO DEGLI ANNI

  • UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare). Dal 2003 il Centro Isadora Duncan collabora con UILDM alla realizzazione del Servizio di Consulenza e Sostegno rivolto a utenti e famiglie associati.

  • AIPD(Associazione Italiana Persone Down). Dal 2005 al 2016 è stata realizzata un'importante collaborazione con l'AIPD - Bergamo per la creazione, mantenimento e sviluppo di un gruppo di supporto alla nascita che ha visto la partnership delle unità di neonatologia degli Ospedali Riuniti di Bergamo, Treviglio, Alzano Lombardo. Il progetto ha previsto periodici percorsi di formazione e supervisione rivolti a genitori di persone con sindrome di Down e a personale sanitario dei punti nascita degli Ospedali della Provincia di Bergamo. Il progetto è stato apprezzato da AIPD nazionale per il livello di innovatività e radicamento sul territorio.

  • Nel 2010 viene realizzato il progetto formativo "L'evento Inatteso. Come sostenere e assistere la famiglia dalla diagnosi al riconoscimento della persona". L'iniziativa è finanziata dalla Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus.

  • Associazione Down Verso - Seminario sulla comunicazione medico - famiglia realizzato presso l'Ospedale Sant'Anna di Como - 2008.

  • C.P.S. (Centro Psico Sociale) Trescore Balneario (Bg.) 2006 - Formazione e supervisione operatori del servizio.

  • ECM dal 2012 al 2015 in collaborazione con il Centro Congressi Papa Giovanni XXIII sono stati realizzati percorsi di Formazione ECM su tematiche correlate alla comunicazione col paziente e la famiglia.

  • Azienda Ospedaliera di Treviglio - ASST  Giovanni XIII - Dal 2012 inizia una collaborazione con il C.R.A./C.D. di S. Giovanni Bianco per la realizzazione di "Progetti riabilitativi teatrali" rivolti agli utenti e un Laboratorio di scrittura rivolto agli operatori sociali e sanitari dei servizi di salute mentale.

  • Percorso dal titolo " Anche la follia merita i suoi applausi" è stato realizzato in collaborazione con il C.R.A./C.D. San giovanni Bianco - ASST Giovanni XIII, la Comunità Montana della Valle Brembana, Fondazione della Comunità Bergamasca.

  • Fondazione della Comunità Bergamasca 2017 e 2018 - La brutalità delle belle parole "On the Street" Racconti di malattia mentale. Performance di strada  e produzione video.

Nella mente non c'è niente che non sia nei sensi: nell'idea non c'è niente che non sia nell'immagine. Io divento il blu del ritratto di Olga, io divento la dissonanza di un accordo, un passo di danza.

"Io": non è piu' questione di io.

Jean Luc Nancy

Il lavoro dei professionisti di ambito socio educativo implica la capacità di muoversi in situazioni e contesti che richiedono un delicato equilibrio tra un sapere pratico e un sapere teorico che sia in grado di declinarsi nei particolari delle quotidiane pratiche professionali, che a loro volta alimentano il sapere teorico.

L'esperienza pluriennale e la multidisciplinarità dei professionisti del Centro Isadora Duncan intende costruire una risposta attenta ai bisogni dello specifico contesto, dei suoi attori e portatori di interesse.

NEL CORSO DI QUESTI ANNI IL CENTRO ISADORA DUNCAN HA COLLABORATO CON:

ambito 

socio educativo

  • Comune di Bergamo, Città leggera. Una rete per l’autonomia e la residenzialità delle persone con disabilità nella città di Bergamo

  • Cooperativa L'impronta - 2018 Sostegno di un'esperienza di residenzialità per giovani adulti con disabilità.

  • Cooperativa Namastè - dal 2005 al 2018 sono stati effettuati diversi progetti formativi rivolti sia alle Équipe socio-educative che allo Staff dirigente.

  • Cooperativa La Fenice - 2017 Sessualità e disabilità - 2018 Formazione équipe CDD di Albino e Nembro.

  • Comuni di Azzano e Grassobbio. 2017 Non sono un alieno. Riconoscere e comunicare le emozioni in un incontro possibile.

  • Comuni di Azzano e Grassobbio. 2017 Il conflitto tra luci ed ombre.  

  • Linus, Illusioni ottiche. Illusioni narrative. Un percorso di esercizi di stile o di stili in esercitazione, 2011.

  • Cooperativa sociale Biplano - Supervisione d'équipe.

  • Cooperativa sociale Lavorare Insieme - Formazione équipe CDD Dalmine.

  • Gruppo Genitori Grassobbio - Nel corso degli anni sono stati realizzati diverse formazioni rivolte ai genitori.

  • Cooperativa sociale AFA - Supervisioni d'équipe. Formazione: Sentieri sensibili - Persone, famiglie, comunità tra relazioni e immaginari. 

  • UILDM - 2016 Formazione educatori di servizi territoriali area disabilità.

  • AIPD Bergamo - Formazione équipe educativa.

  • Cooperativa Ruah - 2006 Progetto  Bilancio sociale.

Ma chi alzerà la scala della visione? C'è quello che ho già visto molte volte, e che altri mi hanno detto di aver visto, quello che credo di poter riconoscere…; c'è quello che ho visto solo raramente e che non sempre ho deciso di dimenticare o di non dimenticare; c'è quello che per quanto mi sforzi di guardare non oso mai vedere; c'è quello che altri hanno visto, dicono di aver visto, e che riescono, o non riescono, a farmi vedere per suggestione; c'è anche quello che io vedo diversamente da come vedono gli altri, e persino quello che comincio a vedere e che non è visibile. Non è tutto.


André Breton

supervisione

IL CENTRO ISADORA DUNCAN OFFRE:

 

  • Supervisione a singoli professionisti: psicologi, psicoterapeuti, counsellor, educatori.

  • Supervisione di gruppo per professional counsellor.

  • Supervisione équipe operatori di ambito psicologico, sociale, educativo, sanitario.